Introduzione

 

Dischi di mia madre a parte, grande fan da tempo immemore di Mr. Arcieri (con e senza New Dada), mi imbattei in Maurizio & Christina una fredda sera di fine dicembre del '76 mentre si esibivano nel corso di una di quelle solite pseudo kermesse tipiche del periodo natalizio (Campione D'Italia? che mi regalarono anche la presenza di una goticissima Amanda Lear - Vampirella style - alle prese con un'indimenticabile "Blood & Honey"). La visione di un livido Maurizio dal taglio di capelli piuttosto avant-garde e di una splendida Christina inguainata in un abito nero dallo spacco vertiginoso, mi conquistò. La platea era letteralmente ammutolita e la sottoscritta (poco più che un'"infante") da allora fu persa. E fu il "ghiaccio bollente" di "Lola", i titoloni cubitali sui giornali post finger-job di Maurizio, furono le scene (parecchio outrées per l'epoca) del clip metropolitano di "Aurora B." (le ricordo ancora a distanza di 20 anni, pillole, subway e "suicidio" compresi), i juke box estivi che macinavano "Many Kisses", i clip ai tropici di "Mister Fantasy", le interviste di "Be Bop A Lula" (che guardavo nonostante l'antipatia suscitatami da Red Ronnie), il pastiche di "Sat Sat" (geniale!) e l'ultima sfida satellitare di "KrismaTV". Fedele come un carabiniere, per tutti questi anni ho continuato a seguire il percorso avventuroso e affascinante dei Signori Arcieri, con un senso di affetto e gratitudine che permane immutato a tutt'oggi, visto che sono stati (unici in Italia, assieme a Faust'O) i "Cattivi Maestri" artefici della mia crescita intellettuale, di quella mia curiosità che ancora adesso mi fa uscire dalle strade battute dal resto per addentrarmi in luoghi meno percorribili, forse più "oscuri", ma proprio per questo più coinvolgenti. In tutti questi anni non ho mai avuto occasione di incontrarli, (a parte diversi anni addietro in quel di Firenze sulla porta dell'atelier/negozio di uno stilista molto famoso all'epoca, ma non riuscii a spiccicare parola a causa della mia proverbiale timidezza) per far sapere loro che hanno fatto un buon lavoro, che abbiamo molto in comune. Questo quindi vuole essere un mio tributo ai Krisma, un modo come un altro per dirgli grazie.

Maurizio & Christina, I Love You.

Stefania

 

Indice...

Le foto - Pictures, Cover Sleeves, etc... Discografia - Discography I links Credits - Thanx to... Biografia - Bio HELLCHICK Prod. Le novità - News Le interviste - interviews I video, Krisma TV Maurizio Solo Career Discografia New Dada - Maurizio's beat band Cronologia Credits

 

[news] [pictures] [interviste] [links] [maurizio solo] [new dada] [discografia] [cronologia]

[credits] [varie & press] [lyrics] [video] [contacts]

 

 

Guestbook